|  
 
 
| | | | | | |  
219.331
11.689.047

Condividi su: Condividi questa pagina su facebook!
 
Girone A - Primo stop per il Piste, Beddy Boys in ripresa  
Ritorno ai tre punti per il Maxigom, ne fa le spese il CRAL Amiat.  
Il Maxigom, ritorno ai tre punti dopo mesi di digiuno.  
Primo stop stagionale per il Piste, che contro i Beddy Boys in netta ripresa incappano in un pareggio che, comunque, li mantiene ben saldi in vetta alla classifica; discorsi sulla graduatoria a parte, è una bella partita quella tra le due formazioni, trascinate rispettivamente da Brignolo e Amiandamen, che questa volta si sostituisce a Padula (autore comunque di una doppietta) nelle vesti del cannoniere; tripletta per entrambi nel 5-5 finale.
Prima vittoria, invece, per il Maxigom, la big più in difficoltà in questo inizio di campionato; l’impresa è, comunque, tutt’altro che semplice contro un arcigno Cral Amiat, autore di una buona prestazione che rende la vita difficile ai padroni di casa. Trascinati però da Faratro e Guarino, i Gialloblù vanificano la doppietta di Gioffrè e trovano i primi tre importantissimi punti, soprattutto dal punto di vista morale.
Nell’ultimo match del girone Joga Malinho e Decimo Tuscolano si spartiscono la posta in un pareggio che, forse, serve poco a entrambe le formazioni: in questo modo, infatti, entrambe raggiungono quota 4 punti, a sei lunghezze di distanza dal primo posto del Piste.
È un pareggio per 4-4 quello con cui le due escono dal terreno di gioco, frutto di una buona prestazione offensiva di entrambe le squadre e di qualche amnesia difensiva. Reti da un lato di Bertini, Di Tria, Gambino e Rampogni, dall’altro di Palieri, Spagnolo e doppietta di Chiummarulo, migliore in campo.
Primo stop stagionale per il Piste, che contro i Beddy Boys in netta ripresa incappano in un pareggio che, comunque, li mantiene ben saldi in vetta alla classifica; discorsi sulla graduatoria a parte, è una bella partita quella tra le due formazioni, trascinate rispettivamente da Brignolo e Amiandamen, che questa volta si sostituisce a Padula (autore comunque di una doppietta) nelle vesti del cannoniere; tripletta per entrambi nel 5-5 finale.
Prima vittoria, invece, per il Maxigom, la big più in difficoltà in questo inizio di campionato; l’impresa è, comunque, tutt’altro che semplice contro un arcigno Cral Amiat, autore di una buona prestazione che rende la vita difficile ai padroni di casa.
Trascinati però da Faratro e Guarino, i Gialloblù vanificano la doppietta di Gioffrè e trovano i primi tre importantissimi punti, soprattutto dal punto di vista morale. Nell’ultimo match del girone Joga Malinho e Decimo Tuscolano si spartiscono la posta in un pareggio che, forse, serve poco a entrambe le formazioni: in questo modo, infatti, entrambe raggiungono quota 4 punti, a sei lunghezze di distanza dal primo posto del Piste.
È un pareggio per 4-4 quello con cui le due escono dal terreno di gioco, frutto di una buona prestazione offensiva di entrambe le squadre e di qualche amnesia difensiva. Reti da un lato di Bertini, Di Tria, Gambino e Rampogni, dall’altro di Palieri, Spagnolo e doppietta di Chiummarulo, migliore in campo.
 
info line: 334 79 82 723 tutti i giorni dalle ore 17 alle 22
©Copyright 2016 Andrea Barreca | Tutti i diritti riservati.