|  
 
 
| | | | | | |  
217.987
11.570.486

Condividi su: Condividi questa pagina su facebook!
 
Finali coppa Primavera e trofeo "Memorial Marco Borio"  
Avvincenti Finali di stagione  
 

Torino li, 24 luglio 2017

Finali della coppa Primavera e del trofeo "Memorial Marco Borio".

 

 

Finali Trofeo Memorial

Iniziamo dalla finale per il terzo e quarto posto, con Piste e Violentina a giocarsi il podio nonostante le fisiologiche scorie dovute alla delusione della scorsa settimana.
Tra le due, però, Padula e compagni dimostrano di avere sicuramente qualcosa in più degli avversari e di meritare il terzo posto finale; il man of the match è ovviamente Fabio Padula, che torna ad essere straripante dopo una prestazione, la scorsa settimana, non sufficiente a trascinare i propri compagni in finale nonostante la rete segnata.
Tripletta questa settimana per lui, a cui si aggiunge la rete di D’Alessandro e che vanificano il gol di Tagliaferro, unica gioia per il Violentina: 4-1 il punteggio finale.
Passiamo alla finale più importante, quella valida per la prestigiosa vittoria del Trofeo Memorial: da una parte il Maxigom, campione invernale in carica e determinato a realizzare i propri sogni di doblete, dall’altra la new entry Beddy Boys, formazione forte e sbarazzina, vogliosa di stupire in questo grande appuntamento.
Primo frangente della partita favorevole ai Gialloblù, che con Frangella si portano in vantaggio facendo un importante passo avanti verso il titolo; poco male però per i Beddy Boys, che riordinano immediatamente le idee dimostrando di non accusare il peso dell’appuntamento e pareggiano con il gol di Davide Specchio, seguito poco più tardi dal gol del vantaggio firmato da Brignolo.
Primo tempo chiuso, dunque, sull’1-2 per i Beddy Boys.
Così come fanno le grandi big europee, nel secondo tempo i Beddy Boys entrano in campo con la tranquillità di chi sa gestire il vantaggio guadagnato; gli spazi per il Maxigom diventano pochi, e nessuno dei Gialloblù riesce a trovarne; anzi, è Brignolo a segnare l’ultima rete della contesa, il 1-3 finale, che sancisce una vittoria che sorprende fino ad un certo punto, considerata la qualità messa in mostra da Brignolo e compagni.


Finali Coppa Primavera

Finale terzo/quarto posto favorevole al Joga Malinho, che contro il P.S.G. Sicurezza dà vita ad un match combattutissimo, all’insegna del gol e delle amnesie difensive; alla fine, però, è di 6-7 per il Joga Maninho il punteggio finale, frutto delle doppiette di Di Tria e Gambino, che vanificano la tripletta di un ottimo Salvatore Calì.
La coppa più importante, però, la alza il Decimo Tuscolano, che dopo aver mostrato non pochi problemi nella fase a gironi trovano la forza decisiva nella fase finale del torneo, regolando l’Atletico Micatanto per 3-5; grande prestazione di Emanuele Ciamba, scatenato nelle ultime settimane e autore di uno splendido poker in questo ultimo appuntamento; inutili, invece, la doppietta di Ricciotti e la rete di Rolfo.

Finali Trofeo Memorial Over 35

Finali con poca storia quelli del Trofeo Memorial Over 35, dominate dalle rispettive vincitrici.
Iniziando dalla finale terzo/quarto posto, grande vittoria per Il Personaggio, che archivia in una settimana le delusioni per la mancata finale più importante e demolisce lo Special Team con il risultato di 8-2; poker dello scatenato Andrea Vasta, a cui si aggiungono la tripletta dell’ottimo Ghiotti e la rete di Riga; dall’altro lato, invece, le due reti portano le firme di Beccasio e Cataluddi.
Anche nella finale per il primo posto è dominio del Nuovo Personaggio, che passeggia sulle ceneri della New Team, regolata con il perentorio punteggio di 2-6; subito 0-5 per i campioni, che concedono una rete agli avversari per poi portarsi sull’1-6 e poi sul 2-6. Doppiette per Andretta e Perziano, oltre alle reti di Manina e Russo; per gli sconfitti, invece, le reti di Podda e Roma rendono meno amara una sconfitta che, probabilmente, era già scritta.

Finali Coppa Primavera Over 35

Terzo Posto per il Real Torino, che si impone sui veterani del Soco per 1-4, con la doppietta di Moschietto e le reti di Lorusso e Prastaro; di Martina il gol della bandiera, che però non mitiga le delusioni per una stagione al di sotto delle aspettative.
Gioisce, invece, il Real Roal, che trova una grande vittoria contro il Soccer Team per 7-2, frutto delle doppiette di Faraurnu, Pasquali, Sposato e della rete di Hermeziu; dall’altro lato, invece, gol per Ciamba e Naso.

Zona Alessandro

 
info line: 334 79 82 723 tutti i giorni dalle ore 17 alle 22
©Copyright 2016 Andrea Barreca | Tutti i diritti riservati.